[an error occurred while processing this directive]

Pagina precedente Prossima pagina

Storia della Confraternita prima del 1965, VI parte.

Restauro

I lavori di restauro ebbero inizio nell'autunno 1963 e vennero ultimati nell'ottobre del 1964.

L'Associazione "Pro Loco" di Cento ha portato a termine un'opera di grande valore, ridonando all'oratorio, divenuto la sede ideale per incontri di spiritualità e per conferenze religiose, il suo volto e la sua purissima linea.

Nel pavimento della sala, davanti all'altare, è stata posta una lapide con la seguente epigrafe:

CIVES CENTESES
ANNO DOMINI MCMLXIV
HOC TEMPLUM
REFECTUM VOLUERUNT

Inaugurazione

Il 25 ottobre 1964, alle ore 12, nell'altare dell'oratorio, è stata celebrata una Santa Messa da S. E. Rev.ma Mons. Luigi M. Bettazzi, Vescovo Ausiliare di Bologna. Erano presenti le autorità cittadine, i dirigenti dell'Ass. "Pro Loco" e i Confratelli della ricostituita Arciconfraternita del SS.mo Rosario:

BERGONZONI Renato ORSI Mentore
BONZAGNI Dino PRADELLI Giulio
BREGOLI Nerio RONCATI Enzo
GALLERANI Luigi RONCATI Guido
LODI Primo RIGUZZI Luigi
MAGALINI Vincenzo RIGUZZI Oreste
MELLONI Adelmo VERONESI Paolo

Alle ore 21 è stato eseguito un Concerto vocale e strumentale di musica classica e religiosa.

Hanno cantato i soprani sig.na Marisa Chiarelli e sig.na Nerina Vitali, accompagnate al pianoforte dalla sig.na Leila Cornazzani.

La pianista sig.na Roberta Gallinari ha magistralmente interpretato musiche di autori classici.

La Corale di San Biagio ha eseguito due polifonie.

Pagina precedente Prossima pagina



Copyright © 2009 - Confraternita del Guercino

Valid XHTML 1.0 Transitional 2009 - by Massimo Poli  CSS Valido!