Pagina precedente Prossima pagina

Guida alla Chiesa del Rosario V parte.

Sesta cappella a sinistra.

Fondata nel 1643, entro un'ancona delimitata da colonne a finta breccia culminanti in capitelli corinzi è collocalo il dipinto raffigurante L'incredulità di San Tommaso, copia eseguita dal centese Alessandro Candi (Cento 1780-Ferrara 1866), dopo che l'originale fu trasferito nella Pinacoteca civica di Cento.

Era stato dipinto da Bartolomeo Gennari (Cento 1594-Bologna 1661) nel 1645, su commissione di D. Tommaso figlio di Giuseppe Bonamici detto "Soprani da Cento".

La copia rivela una fedeltà assoluta all'originale, ma anche una totale immobilità di linee e di colori.

Sesta Cappella Chiesa del Rosario , Cento (FE)
Sesta Cappella

Incredulità di San Tommaso Chiesa del Rosario , Cento (FE)
Incredulità di San Tommaso

La Madonna assunta tra gli angeli.

Al centro della volta, nel 1640 fu collocata la tela del Guercino raffigurante la Madonna assunta Ira gli angeli. Dipinta a Roma intorno al 1622 per il Rosario Vecchio, nella collocazione attuale più alta rispetto alla precedente, risulta proporzionalmente svisato il "sottinsù" della figura.

Si coglie appieno, tuttavia, la naturalezza della Vergine che, nel dinamico movimento ascensionale, coinvolge nella propria spirale l'intera volta celeste, animata dal volo degli angeli e dominata dalla colomba dello Spirito Santo.

Assunzione della Madonna Chiesa del Rosario , Cento (FE)
Assunzione della Madonna

Pagina precedente Prossima pagina



Copyright © 2009 - Confraternita del Guercino

Valid XHTML 1.0 Transitional 2009 - by Massimo Poli  CSS Valido!